Free Ola Bini!

Cypherpunks

El Inca è una prigione che contiene tutti i tipi di persone. Persone che non hanno pagato alimenti, persone che hanno commesso frodi, tossicodipendenti ricreativi, narcotrafficanti, assassini - e me -.

Una cosa che mi ha sorpreso molto da quando sono venuto qui è quanto sia importante la religione. Durante i giorni e le sere, senti spesso una forte preghiera di gruppo o inni cristiani e queste sono le stesse persone che avrebbero potuto urlare la loro fedeltà a Vatos Locos un'ora prima. Le stesse persone che si affrontano regolarmente in scontri violenti. Questo contrasto mi perplime ed è interessante.

Mi è stato chiesto abbastanza spesso qui se sono religioso. Anche se la domanda è più comunemente dichiarata come: "hai fede?". Nel mio blocco di cellule, molte persone leggono costantemente la Bibbia e so che la preghiera è qualcosa su cui molte persone si affidano per passare i loro giorni.

Allora, cosa rispondo? Molto spesso devo rispondere che in Svezia la fede non è così comune e io sono uno svedese abbastanza tipico a tale riguardo. A volte rispondo: "scienza". Altre volte: "conoscenza" e talvolta: "etica e morale" e tutte queste cose sono vere, anche se in realtà non rappresentano la storia intera. E dal punto di vista tecnico, il mio sistema di credenze corrisponde abbastanza da quello che è stato chiamato Cypherpunk. Personalmente mi identifico come uno, anche se non è necessariamente qualcosa di cui ho parlato molto.

Ok, allora facciamo un passo indietro. Cos'è questo Cypherpunk? Come ogni cosa con la parola punk nel nome, c'è un elemento di anarchismo e ciò significa che fornirne una spiegazione autorevole semplicemente è impossibile. Ci sono almeno tante prospettive su cypherpunk come ci sono i cypherpunks. Quindi, questa è la mia prospettiva e punto di vista.

I Cypherpunks non sono davvero un gruppo. È una prospettiva morale, un modo di guardare il mondo. Ha iniziato a diventare prevalente negli anni '80, quando la crittografia ha fatto la sua transizione dai governi alla società civile. Anche se c'erano sicuramente persone con una prospettiva Cypherpunk molto prima. Whitfield Diffie ne è un chiaro esempio.

Quando la crittografia divenne più comune, iniziò la controreazione. I governi hanno iniziato a cercare di controllare questa conoscenza.

Questo conflitto ha portato a quella che è stata definita la prima guerra cripto (molte persone, me incluso, osservano che attualmente stiamo vivendo la seconda). Durante questo periodo, diverse persone si sono incontrate. Prima fisicamente e poi digitalmente, discutendo di come la crittografia potrebbe essere stata uno strumento per la liberazione, qualcosa che potrebbe essere usato per molte funzioni importanti nella società. Ma, affinché la crittografia si sviluppasse, prima bisognava che governi ed autorità facessero marcia indietro e smettessero di cercare di limitarla, e poi le persone avrebbero dovuto effettivamente costruire questi strumenti.

Molte idee importanti provenivano da queste prime discussioni e persone: valute digitale (precursore di Bitcoin), reti miste (che portavano a onion routing e Tor), PGP, sistemi di votazione elettronica (non come quelli che abbiamo oggi però, no. fornito garanzie di sicurezza significativamente più forti) e molte altre cose.

Quindi, quali sono le credenze, la struttura morale? Prima, il codice e l'architettura sono più importanti delle leggi. Le leggi possono essere violate, ma se costruiamo i nostri sistemi correttamente, possiamo fornire garanzie reali. Il diritto alla privacy, alla sicurezza e all'anonimato sono anche una forte convinzione e che questi diritti appartengano a tutti, non solo a quelli che possano pagarne il prezzo.

In relazione a ciò, vi è la sfiducia dell'autorità, non solo i governi, ma qualsiasi tipo di autorità. Ciò significa che tali diritti non possono essere forniti come diritti legali per decreto. Invece, questi diritti devono essere forniti da qualcosa di più forte: dai sistemi crittografici, implementati ed eseguiti in modo aperto. Questo è l'unico vero modo in cui possiamo finalmente fornire un'autodeterminazione reale a tutti nel mondo.

Una fede finale: cypherpunk scrivono codice. Questo significa semplicemente quello che c'è scritto. Se vogliamo un mondo migliore, dobbiamo assumercene la responsabilità. Dobbiamo costruirlo noi stessi.

/ Ola Bini