Free Ola Bini!

Conferenza stampa EFF sul Ricercatore di Sicurezza Ola Bini, arrestato in Aprile

Dopo quasi una settimana in Ecuador, ecco i risultati di EFF nel caso dello sviluppatore di software libero svedese Ola Bini, un ricercatore di sicurezza informatica arrestato in Aprile. Il consenso degli esperti con cui hanno parlato è stato che un fattore importante che sta influenzando lo stato attuale del processo sono la percezione delle conseguenze politiche dell'abbandono del caso o del proseguimento delle azioni penali. Ulteriori informazioni [qui] (https://www.eff.org/es/deeplinks/2019/08/ecuador-political-actors-must-step-away-ola-binis-case) (in spagnolo).

Il video qui di seguito (in inglese) sulla parte successiva dei risultati: